Diminuzione del costo dell’energia : -8,5% elettricità -9,9% gas

02/04/2019 10:06:28 and

ARERA ha comunicato che con decorrenza 1° aprile verrà operata una diminuzione del costo dell’energia elettrica dell’8,5% e del 9,9% per il gas  Le dinamiche che hanno determinato una diminuzione particolarmente significativa sono da ricercare in un inverno particolarmente mite ( si stima che  non verranno superati 1850 gradi giorno alla data del 15 di aprile Contribuisce quindi alla diminuzione del gas  il costo per la materia prima -10,5%  parzialmente bilanciata dagli oneri generali incrementati dello 0,41% e dalle componenti connesse al trasporto e gestione del contatore 0,15% . Un risparmio sostanzialmente virtuale poiché dal 15 di aprile in molte regioni del segmento E , tra cui la Lombardia e molte altre in segmente B-C-D tra cui il Lazio che hanno spento il servizio di riscaldamento già dal 30 marzo  Per l’energia elettrica contribuisce al calo l’approvigionamento ( -12,22 % un adeguamento degli oneri di generali 3,72% )

Inutile ancora volta specificare nonostante i proclami di qualche politico che la riduzione deve essere considerata su poco più della metà del costo effettivo della materia prima; poco meno della metà sono tasse imposte accise : le più alte dell’UE