Centrale Termica G2 Gallaratese

Ubicazione
Milano Nord Ovest

Struttura:
Quartiere ricompreso tra le vie Appennini Borsa Cilea Quarenghi Muttoni edificato alla fine degli anni 60 utilizzando prevalentemente strutture di tipo prefabbricato pesante alla francese. Sono presenti fabbricati a Torre di 14 piani riscaldati con sistemi radianti a pannelli ed edifici a Stecca di 8 piani costituiti da 4 a 6 scale. Complessivamente la superficie residenziale risulta essere di oltre 338.000,00 mq

Totale unità immobiliari
Il quartiere è composto da oltre 4400 tra appartamenti, negozi ad uso commerciale e plessi scolastici. A metà degli anni novanta è stato avviato per i singoli edifici un processo di ristrutturazione anche mediante ausilio di termo cappottature. Il quartiere nasce Open, per favorire la integrazione tra residenti (siamo negli anni sessanta con importanti flussi migratori da sud a nord ). Oggi alcune entità compartimentali risultano recintate e solo i residenti possono accedervi.

Tipologia Riscaldamento
L' impianto della Centrale Termica è stato oggetto di riqualificazione totale. Sono stati sostituiti oltre 18 Km di rete di distribuzione del fluido primario, tutte le sottocentrali di scambio. La centrale Termica installata è di tipo cogenerativo (produzione energia elettrica e termica). La Centrale assolve all' erogazione potenziale di 60.000 Mwh nell'arco di 365 giorni. Dal 15 ottobre al 15 aprile sia per la produzione di energia termica che di produzione di acqua calda sanitaria. Dal 16 aprile al 14 ottobre solo per la produzione di acqua calda sanitaria.
La contabilizzazione avviene a piede di stabile e la ripartizione nell?ambito dello stabile avviene in funzione dei mq reali.

Il quartiere beneficia della riduzione delle accise in funzione del processo cogenerativo attuato e sconta l' aliquota Iva del 10% annoverando come distribuzione una rete di teleriscaldamento.


Anno di acquisizione
2004 Tribunale di Milano sez. Volontaria Giurisdizione

Bilancio annuale

Photogallery